Tu sei qui: Home Bacheca REFERENDUM POPOLARE DEL 29-30 OTTOBRE CONSULTIVO PER L'ISTITUZIONE DEL COMUNE DI CHIUSI VERNA CHITIGNANO CASTEL FOCOGNANO

REFERENDUM POPOLARE DEL 29-30 OTTOBRE CONSULTIVO PER L'ISTITUZIONE DEL COMUNE DI CHIUSI VERNA CHITIGNANO CASTEL FOCOGNANO

REGIONE TOSCANA REFERENDUM POPOLARE REGIONALE CONSULTIVO sulla proposta di legge regionale “Istituzione del Comune di Casentino La Verna e del Comune di Chiusi Verna Chitignano Castel Focognano” CONVOCAZIONE DEI COMIZI IL SINDACO Visto l’articolo 133, comma secondo della Costituzione; Visto l’articolo 77, comma 2 dello Statuto della Regione Toscana; Vista la legge regionale 23 novembre 2007, n. 62 (Disciplina dei referendum regionali previsti dalla Costituzione e dallo Statuto) e successive modificazioni ed integrazioni; Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n.267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali); Vista la legge 25 maggio 1970, n. 352 (Norme sui referendum previste dalla Costituzione e sulla iniziativa del popolo) e successive modificazioni ed integrazioni; RENDE NOTO ai sensi dell’articolo 62, comma 4 della citata l.r. 62/2007, che con decreto del Presidente della Giunta regionale n. 85 del 29 giugno 2017 sono stati indetti PER I GIORNI 29 E 30 OTTOBRE 2017, i referendum consultivi in ordine alla proposta di legge di iniziativa popolare 28 ottobre 2015, n.1 (Istituzione del comune di Casentino La Verna per fusione dei Comuni di Bibbiena, Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo), e alla proposta di legge 20 gennaio 2016, n. 68 (Istituzione del Comune di Chiusi Verna Chitignano Castel Focognano, per fusione dei Comuni di Castel Focognano, Chitignano e Chiusi della Verna) recanti i quesiti seguenti: a) per i Comuni di Bibbiena e di Ortignano Raggiolo: «Siete favorevoli alla proposta di istituire il Comune di Casentino La Verna per fusione dei Comuni di Bibbiena, Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo di cui alla proposta di legge di iniziativa popolare 28 ottobre 2015, n. 1 (Istituzione del Comune di Casentino La Verna per fusione dei Comuni di Bibbiena, Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo)?». b) per i Comuni di Chitignano e di Castel Focognano: «Siete favorevoli alla proposta di istituire il Comune di Chiusi Verna Chitignano Castel Focognano per fusione dei Comuni di Castel Focognano, Chitignano e Chiusi della Verna di cui alla proposta di legge 20 gennaio 2016, n. 68 (Istituzione del Comune di Chiusi Verna Chitignano Castel Focognano, per fusione dei Comuni di Castel Focognano, Chitignano e Chiusi della Verna)?». c) per il Comune di Chiusi della Verna: «[ ] Sono favorevole all’istituzione del Comune di Casentino La Verna di cui alla proposta di legge di iniziativa popolare 28 ottobre 2015, n. 1 (Istituzione del Comune di Casentino La Verna per fusione dei Comuni di Bibbiena, Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo)»; oppure, in alternativa «[ ] Sono favorevole all’istituzione del Comune di Chiusi Verna Chitignano Castel Focognano, di cui alla proposta di legge 20 gennaio 2016, n. 68 (Istituzione del Comune di Chiusi Verna Chitignano, per fusione dei Comuni di Chiusi della Verna, Chitignano, Castel Focognano)»; oppure, in alternativa «[ ] Non sono favorevole alla fusione dei comuni di cui alla proposta di legge di iniziativa popolare 28 ottobre 2015, n. 1 (Istituzione del Comune di Casentino La Verna per fusione dei Comuni di Bibbiena, Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo) e alla proposta di legge 20 gennaio 2016, n. 68 (Istituzione del Comune di Chiusi Verna Chitignano Castel Focognano, per fusione dei Comuni di Chiusi della Verna, Chitignano Castel Focognano». Ai sensi degli artt. 60, comma 2 e 61, comma 3 della l.r. 62/2007, il Consiglio regionale ha identificato l’ambito territoriale degli elettori chiamati alla consultazione referendaria con gli elettori dei Comuni di Bibbiena, Castel Focognano, Chitignano, Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo; Ai sensi dell’art. 45 della l.r. 62/2007, oltre i cittadini italiani in possesso dei requisiti di legge, sono elettori anche i cittadini degli stati membri dell'Unione europea nonché i cittadini extracomunitari e/o apolidi legalmente residenti da almeno cinque anni purché non ricorrano le condizioni previste come causa di esclusione del cittadino italiano dall'elettorato. Le operazioni di voto si svolgeranno nella giornata di domenica 29 ottobre 2017 dalle ore 08:00 alle ore 22:00, e nella giornata di lunedì 30 ottobre dalle ore 08:00 alle ore 15:00. CHITIGNANO, 14/09/2017 IL SINDACO Valentina Calbi
Azioni sul documento